• Mary Miha

🌱ALLATTARE È NATURALE?🌱

#Allattare per la donna è naturale e il suo corpo è "programmato" per sostenere la lattazione, quanto il bambino è programmato per attaccarsi al seno e poppare.🍀


🤔 Ma quanto spesso nella nostra frenetica routine ci prendiamo uno spazio per ascoltarci e seguire la "nostra natura"? Quanto spesso nella sfera della nascita ci si affida a metri di misurazione oggettivi (orologio, bilancia, tabelle, curve, cm, etc.)?


🔥Esiste una grande #contraddizione nell'evento #nascita (che spesso noi operatori, chi più chi meno, fomentiamo): da un lato vi viene chiesto di seguire il "flusso" e accogliere ed ascoltare i segnali del corpo, farvi attraversare dalle doglie con naturalezza e spontaneità, mentre dall'altro vi si chiede di monitorare la frequenza delle contrazioni, la loro durata e il tempo, dominare con rigore le vostre emozioni...e questo format si ripropone con l'allattamento, che deve essere serenamente a richiesta, ma solo se si rispettando dei precisi standard di peso e orari. ⏲️


💫L'#allattamento è una COMPETENZA BIOLOGICA per la donna e dentro di lei ci sono tutte le risorse perché possa manifestarsi e possa essere fonte di nutrimento per lei stessa quanto per il bambino! 👉Ma non dobbiamo dimenticarci che abbiamo smesso di vivere in completa sinergia con il nostro "#istinto" da parecchio tempo e sono tanti i fattori che ci allontanano quotidianamente dall'#ascolto di esso (aspettative nostre, delle persone che ci circondano e sociali, obbiettivi personali da raggiungere, bisogno di mostrarci "performanti" in ogni situazione, bisogno di controllo, necessità di dover rispettare dei canoni e delle tempistiche, etc.).


🌱Quindi è naturale allattare? SI

🌱Devo sentirmi "sbagliata" se sento che per me non lo è o non immediatamente? NO!! IL NOSTRO MONDO SPESSO CI ALLONTANA DALLA "NATURA"!

🌱Esistono strade per tornare a percepirsi maggiormente in sintonia con la nostra natura? CERTAMENTE! 👉 La matrenità è una di queste! La nascita con il suo progredire #lento e costante ci mette in un'ottica di ascolto corporeo (da cui non possiamo evadere) e ci insegna ad allentare le redini della RAGIONE!

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti