• Mary Miha

ALLATTARE A RICHIESTA NON CAUSA MAL DI PANCIA!

Non sapete quante volte mi sono sentita raccontare “Mi hanno detto di distanziare le poppate per ridurre i mal di #pancia”…perché secondo questo ragionamento contorto un bambino che poppa frequentemente al seno ingloba enormi quantità di aria, ha sempre la pancia piena, quindi gli viene il reflusso e dall’aria le coliche, poi fa fatica a fare la cacca perché lo stomaco è sempre pieno, poi se fa il bagnetto e ha lo stomaco pieno fa indigestione e ovviamente si ostina a non dormire nella culla da solo per questo maledetto mal di pancia!😔😔 ➡️BAGGIANATE!!! ..e poi cosa dovrebbe fare una mamma per “distanziare le poppate”?


🌺Il neonato FISIOLOGICAMENTE MANGIA SPESSO perché il suo metabolismo è fatto così (e noi ogni quanto mangiamo o beviamo??--> non siamo poi così diversi!). ➡️I #neonati sono molto SAGGI perché sanno che non solo il seno è fonte di nutrimento, ma anche che la suzione scatena un riflesso gastro-colico che aiuta i bambini a fare la #cacca. Sono tantissimi infatti i bimbi che fanno la cacca proprio mentre mangiano al #seno!


🌺Il bambino se ha dei disturbi gastro-intestinali cerca il seno perché è fonte pazzesca di nutrimento emotivo (…e c’è ne vuole tanto se abbiamo mal di pancia!) e in più rappresenta anche una strategia per stare meglio fisicamente!


➡️➡️Quindi non fate a caso a queste voci, staccate la testa e riprendete il vostro allattamento a richiesta!

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti