• Mary Miha

LE CURVE DEL NEONATO 🌊

La nostra colonna vertebrale non è un unico "palo" dritto, ma presenta delle fisiologiche #curve, che permettono alla colonna di essere contemporaneamente resistente e mobile. Possiamo identificare due tipologie di curve: le #cifosi che presentano una concavità anteriore (es. la cifosi dorsale) e le #lordosi che invece disegnano una concavità posteriore.


👉I bambini alla nascita non presentano tutte queste curve e durante la vita intrauterina la loro colonna si adatta in una "unica" curva cifotica, che definiamo CIFOSI PRIMARIA.


🌊La prima lordosi a nascere è la LORDOSI CERVICALE, che si fortifica giorno dopo giorno tutte le volte che il piccolo si allena a tenere sù la testa (in particolare è molto evidente quando il piccolo sta a pancia in giù😉!). Mese dopo mese il neonato impara a rotolare, cambiando continuamente fianco, e spontaneamente raggiunge la posizione seduta e quindi il #gattonamento. Questi traguardi fortificano la curva cervicale e pongono le basi per la LORDOSI LOMBARE. Essa emerge quando il bambino raggiunge la posizione eretta e, imparando a #camminare, anche il cavo popliteo, posto dietro al ginocchio, si adatterà in una fisiologica lordosi. Per ultima la pianta del piede, che, da piatta, verso i sei-sette anni circa si stabilizzerà in un altra curva lordotica che costituirà la VOLTA PLANTARE.💫

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti